In Evidenza News 

Partecipa anche tu al Servizio Civile Universale!

Hai finito il liceo e vuoi prenderti una pausa dagli studi con un’attività emozionante che aiuta le persone intorno a te? Sei interessato a svolgere servizio come Soccorritore sulle ambulanze? Allora il Servizio Civile Universale presso SOS Milano fa al caso tuo!

E’ stato finalmente pubblicato il bando del Servizio Civile Universale 2022 (che puoi leggere qui) per la selezione di 71.550 giovani da impiegare in Italia e all’estero per progetti di Servizio Civile. Anche SOS Milano, tramite ANPAS, ha deciso di offrire 5 posti per tutti coloro che sono interessati a prestare servizio presso la nostra Associazione come Soccorritori.

Il Servizio Civile Universale in breve:

  • 12 mesi di servizio con un impegno di 25 ore settimanali
  • un rimborso spese di €444,30 al mese
  • attività di soccorso extra-ospedaliero (118), trasporti sanitari/secondari e assistenza alla popolazione

 

COSA TI SERVE

Per fare domanda di partecipazione al bando, avrai bisogno di un’identità digitale di tipo SPID. Puoi trovare altre informazioni su come creare il tuo SPID qui.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al bando e presentare domanda per il nostro progetto, ti basterà seguire questi semplici passaggi:

  1. Accedi con il tuo SPID al seguente link: https://domandaonline.serviziocivile.it/DomandaPartecipazione?gruppo=62
  2. Entra nella sezione PROGETTO
  3. Nel motore di ricerca del progetto, cerca la sezione “Nome Ente” ed inserisci la dicitura “PA SOS MILANO ODV”
  4. Seleziona il nostro progetto
  5. Prosegui con il completamento del modulo e con l’inoltro della domanda

ATTENZIONE: Il limite per l’inoltro delle domande è il 26 gennaio 2022 alle ore 14:00.


Dopo la scadenza per l’inoltro delle candidature, la tua richiesta verrà esaminata e sarai ricontattata con l’esito.

CONTATTACI PER QUALSIASI DUBBIO

Se vuoi avere più informazioni riguardo alle procedure e sulle attività coinvolte scrivici pure a comunicazioni@sosmilano.it.

Alternativamente, consulta il sito di ANPAS per ulteriori chiarimenti a questo link.

Articoli correlati